Search
  • Giulio Cesare Leghissa

In Europa plastica a zero nel 2021. E gli studi odontoiatrici? Danno il buon esempio.


L’Europa ha chiesto di ridurre il consumo della plastica, prevedendo entro il 2021 di ritirare dal commercio gli utensili monouso come ad esempio posate, cannucce e bicchieri in plastica. Occorre ridurre la produzione e il consumo di tale materiale perché è prima di tutto un nostro dovere rispettare il mondo in cui viviamo, oltre che rispettare quello che l’Europa dice. Noi come studio odontoiatrico facciamo la nostra parte riducendo all’essenziale i manufatti in plastica che quotidianamente utilizziamo; in parte sostituendoli con materiali compostabili e biocompatibili e, quando possibile, facendone a meno.


41 views0 comments